Partecipazioni di nozze, mode e tendenze 2016

9 Novembre 2015 Wedding Blog

Quando si parla di partecipazioni, menù e segnaposto….qui gli sposi hanno mille idee sui colori, sulla carta e sulla grafica. Diciamolo chiaramente, milioni di colori a disposizioni, di caratteri, di formati e di tipologie…. WOOOOWWW  è la parte giocosa del Matrimonio, il Mood di tutto l’evento…. qualunque sia il vostro colore dominante ( sia di tendenza 2016 o meno) si inizia sempre con la Partecipazione.

Quando date in man la partecipazione al vostro invitato, si avrà già un’idea del tipo di cerimonia, dai colori usati, dalla carta, dalla tipologia di richiesta -dress code: ballerina per scatenarsi in danze sfrenate, cappello per la cerimonia, infradito per la festa in piscina, gradito cambio d’abito ecc ecc

Sceglietela con attenzione, è il mio prezioso consiglio: iniziamo con un decalogo prezioso

 

8 CONSIGLI: COME SCEGLIERE LE PARTECIPAZIONI ADATTE AL VOSTRO MATRIMONIO.

  • COLORE scegliete un colore che vi piace, che vi si addice, o che vi ha unito per un qualche motivo. Se non avete nulla di tutto ciò, sforzatevi, qualcosa ne uscirà di certo!
  • ELEGANZA lasciamo ai programmi tv la stravaganza e l’eccesso di allestimenti kitsch, anche per le spose 2016 la parola d’ordine sarà SOBRIO E RAFFINATO ( e non dovrà mancare nemmeno negli anni a divenire)
  • ECO WEDDING se il vostro stile di vita è green veg per motivi etici/salutistici/motivi vostri personali, anche la partecipazione deve rispecchiare lo stile, iniziando dal tipo di carta, alla stampa, ai materiali utilizzati.
  • LE INIZIALI Personalizzazione, parola d’ordine, per gli sposi che si affidano ad un professionista Wedding Planner, non vogliono nulla di uguale a qualcun’altro, ma voglio un prodotto unico e su misura. Le iniziali sono un buon primo passo e ce ne sono di svariato tipo. Le iniziali a chiudere la busta, meravigliose con la cera lacca in moltissimi colori e forme. Sono eleganti e mai scontate. Anche la partecipazione rustica con la cera lacca acquista una raffinatezza innata (vedi foto). Le iniziali stampate a caldo in rilievo, ecco qui si tocca la massima punta dell’iceberg…nulla di più elegante e raffinato (anche nel costo!!) e decisamente sobrio. Iniziali più foto, state esagerando, ma posso capirvi, chi non esagera al proprio Matrimonio? Le vostre iniziali possono essere anche il logo, punto di riferimento di tutto l’evento, dalle iniziali sui tovaglioni con un nastrino, alla Wedding Cake con le iniziali, ai confetti con le vostre iniziali….qui la fantasia non mancherà di certo!!!
  • BIGLIETTO AEREO/CARTOLINA forse un po’scontato ma chi lo vede, o lo adora o lo odia. Questa partecipazione ha fatto furore…e lo farà ancora per molto. Non siete originale però, sappiatelo!!!
  • PARTECIPAZIONI AD INTAGLIO ho visto un catalogo pieno zeppo di partecipazioni di questo tipo, molto stile British…che dire mi piacciono? forse sì o forse no! Ni…rimango nel limbo…certo che non passerete inosservate…attenzione però il mood del Matrimonio, deve essere forte e d’impatto, quando scegliete una partecipazione alquanto particolare e ‘lavorata’
  • PARTECIPAZIONI A TEMA sono quelle partecipazioni, di chi sceglie, un tema, ad esempio il mare e coordina il Mood con sabbia, coralli, conchiglie e addobbi vari. Bello, ORIGINALE….osate con la fantasia e scegliete un tema non così scontato, e se è proprio il mare che vi unisce, allora siate originali.
  • CARTA anche la tipologia di carta richiede attenzione ( e costi) perchè in mezzo ad una campagna aperta, la pergamena magari stona e serve un abbinamento che sia consone a tavoli, tovagliato e anche ai colori della stanza dove si svolgerà il pranzo/cena

Le tendenze per le partecipazioni 2016 saranno:

  • partecipazioni in stile Pinterest, tutto coordinato e molto particolare
  • RSVP d’obbligo, in tutte le sue forme
  • SAVE THE DATE cartaceo e anche in formato elettronico, no al fai da te, sì alla grafica coordinata
  • il ritorno dello Chabby Chic, se vi ha annoiato, mettetevela via e affrontate con un sorriso, gabbiette ed uccellini
  • le tinte pastello
  • il blu in tutte le sue tonalità
  • partecipazioni con il pizzo, a riprendere gli abiti molto lavorati

 

I punti potevano continuare, ma credo sempre nell’originalità delle Spose e degli Eventi creati su misura.

Seguite il mood 2016 ma sempre con un tocco personale.

 

Credits:

Alice Wedding Planner

Pinterest

Liberamente Padova 

Commenti

commenta