Il matrimonio civile presso una casa comunale è una scelta sempre più diffusa tra le coppie che desiderano celebrare il loro grande giorno in modo sobrio e formale. In Italia, infatti, il matrimonio civile è il rito ufficiale riconosciuto dalla legge, ed è possibile celebrarlo presso una casa comunale o un palazzo municipale.

Per le coppie che vogliono organizzare un matrimonio semplice ed elegante, il matrimonio civile presso una casa comunale è un’ottima soluzione. Questo tipo di matrimonio può essere organizzato in modo rapido e semplice, senza dover affrontare i costi e gli impegni di un matrimonio religioso o civile in una chiesa o in una location privata.

Come wedding planner, il mio compito è quello di aiutare le coppie a organizzare il loro matrimonio civile presso una casa comunale nel modo più semplice e personalizzato possibile.

Ecco alcuni consigli per organizzare un matrimonio civile presso una casa comunale:

Come muoversi per la scelta della casa comunale

La prima cosa da fare è scegliere la casa comunale dove si desidera celebrare il matrimonio. In genere, ogni comune ha una propria casa comunale o palazzo municipale dove si possono celebrare i matrimoni. È importante verificare la disponibilità della casa comunale scelta e prenotarla in anticipo.

Per celebrare un matrimonio civile presso una casa comunale, è necessario fornire alla casa comunale la documentazione richiesta. In genere, la coppia deve presentare il certificato di nascita, il certificato di stato civile, il consenso dei genitori (se necessario) e i documenti necessari per il rilascio del libretto di matrimonio.

Come organizzare il proprio matrimonio civile presso una casa comunale

Le decorazioni per il matrimonio civile presso una casa comunale devono essere semplici ed eleganti. In genere, la sala dove si celebra il matrimonio è già arredata con tavoli, sedie e fiori. Tuttavia, è possibile aggiungere qualche tocco personale come centrotavola, candele profumate o qualche decorazione floreale.

La cerimonia del matrimonio civile presso una casa comunale è formale e solenne. Si consiglia di scegliere musiche classiche o soft per creare un’atmosfera intima e romantica durante la cerimonia. Inoltre, è possibile personalizzare la cerimonia con letture o scritti scelti dalla coppia. Durante la cerimonia del matrimonio civile presso una casa comunale, sono necessari due testimoni. I testimoni devono essere maggiorenni ed avranno il compito di firmare il registro del matrimonio insieme agli sposi.

Come vestirsi se ci si sposa in una casa comunale con un rito civile?

Per il matrimonio civile presso una casa comunale, l’abbigliamento della sposa e dello sposo deve essere formale ma sobrio. Si consiglia di evitare abiti troppo vistosi o colori troppo accesi, e di optare per abiti eleganti ma discreti.

Il ricevimento e le foto, come organizzarli?

Dopo la cerimonia, è possibile organizzare un piccolo ricevimento presso la casa comunale o in una location esterna. Il ricevimento può essere organizzato in modo semplice e informale, con buffet di finger food e bevande, o in modo più formale con un pranzo o una cena.

Per immortalare il giorno del matrimonio civile presso una casa comunale, è possibile assumere un fotografo e un videomaker professionisti. In questo modo, gli sposi potranno conservare per sempre i ricordi più belli del loro grande giorno.

Il matrimonio civile presso una casa comunale è una scelta molto costosa?

Come wedding planner, so che è importante tenere in considerazione il budget della coppia. Il matrimonio civile presso una casa comunale è sicuramente una soluzione economica rispetto ad altre opzioni, che implicano l’affitto di location esclusive.

Tuttavia, anche se si opta per questa opzione, è importante stabilire un budget preciso e scegliere con cura i fornitori per evitare sorprese inaspettate. In questo io ed il mio team sapremo aiutarvi e consigliarvi al meglio.

Insomma, a questo punto della lettura dovrebbe essere chiaro che il matrimonio civile presso una casa comunale è una scelta ideale per le coppie che desiderano celebrare il loro grande giorno in modo sobrio ed elegante.

Come wedding planner, il mio compito è quello di aiutare le coppie a organizzare un matrimonio personalizzato e unico, che rifletta la loro personalità e il loro stile, senza trascurare l’aspetto pratico e organizzativo.

Un matrimonio civile presso una casa comunale è una scelta ideale per le coppie che desiderano celebrare il loro grande giorno in modo semplice ed elegante. Come wedding planner, il mio consiglio è quello di personalizzare il matrimonio con tocchi personali che riflettano la personalità e lo stile della coppia, per creare un’esperienza unica e indimenticabile per gli sposi e i loro ospiti.

Contattami per avere informazioni sui miei servizi

    Nome e Cognome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Oggetto (richiesto)

    Messaggio: